Quinta Gara CILFS 2011

Si è disputata la quinta gara della Coppa Italia Live for Speed 2011.
Si correva ad Aston Historic Reverse (AS4R) con la LX4, ossia la nota Caterham.
La gara aveva la durata di un’ora, con cambio gomme obbligatorio e strategia rifornimento libera.

Prima della gara si sono disputate le qualifiche di 15 minuti e la pole position è andata a Daniel Fiorin che con un tempo di 2.57.87 ha fatto il pb.
A seguire Campini e Bartolotta con distacchi contenute e a seguire, con distacchi via via crescenti, tutti gli altri.

In gara come preannunciato c’era vento medio e la sua intensità di fatto non ha molto disturbato i piloti che una volta presi i riferimenti con le variate velocità (specialmente nel primo settore) hanno iniziato a martellare giri veloci su giri veloci.
Fiorin e Campini scattano bene.
Dietro di loro Max Bartolotta ha qualche problema di contatto e ingaggiando un duello con Giulio Graziano e Daniele Conserva perde contatto con i primi due.
La gara nelle prime posizioni si fa quindi monotona, con Daniel che guida il gruppo e Michele che lo segue da vicino senza però di fatto avere la possibilità di attaccarlo.
Dopo qualche giro Max riesce a passare Giulio mentre dietro Daniele commette un errore e perde 4 posizioni che poi riuscirà a recuperare nel finale di gara.
Alcuni piloti scelgono di effettuare il pit nei primi giri ma come si vedrà dalle statistiche questa scelta non pagherà.
Si segnalano invece importanti rimonte a centro gruppo dove per esempio Giorgio Stanghellini riesce a recuperare beh 5 posizioni oppure Alessandro Idda che ne recupera ben 6 disputando un’ottima gara.
Si segnala anche l’ottimo esordio di Puccinelli che alla sua prima esperienza in una gara ufficiale della CILFS è riuscito a terminare la gara recuperando anche qualche posizione.
Tornando alle posizioni di testa sia Campini che Fiorin decidono di eseguire il pit all’ultimo giro utile (il 19°) mentre Bartolotta aveva eseguito il pit il giro precedente.
La gara si conclude con Daniel vincitore con 3 secondi di margine su Michele, a seguire Max, Giulio quindi un ottimo Alessio Cravotto e poi tutti gli altri.

Statistiche Gara

Questa gara valeva per il Trofeo Trazioni Posteriori (2° gara di 3) e con questa vittoria Daniel si candita per la vittoria di questo Trofeo.
Incerto il resto del podio con Campini e Bartolotta pari punti e Graziano distanziati di una manciata di punti.
Per quanto riguarda la classifica generale Campini dovrebbe restare primo da solo, ma considerando gli scarti Fiorin è primo con 4 vittorie su 5 gare, a seguire gli altri.

Articolo Tratto da: lfsic.net

Share this article

Potrebbe anche interessarti...

Email
Print