Seconda gara CILFS 2011

Si è corsa la seconda gara della CILFS 2011. Daniel riscatta la prima gara e conquista Aston !
Si correva ad Aston Club con la XFG.

Dalle prequalifiche era emerso un sostanziale equilibrio e visti i tempi molto ravvicinati dei vari partecipanti ci si aspettava, forse, una gara più combattuta specialmente nelle prime 10-15 posizioni.

Probabilmente il vento forte ha cambiato i valori in campo e di fatto il gruppo è rimasto unito solo per i primi 20 minuti di gara dopodiché si è sgranato sempre di più.

I duelli tuttavia non sono mancati cosi come gli incidenti che fanno parte anch’essi delle gare.

Da segnalare anche la sfortuna che ha colpito sia Filippo (Flash) che Danilo entrambi vittime di problemi di connessione che, nel primo caso, hanno costretto al ritiro.
Ci auguriamo che entrambi i piloti possano risolvere questo problema per la prossima gara.

Ma andiamo in ordine con la cronaca di gara e qualifiche.

In qualifica è stato Daniel Fiorin a prendersi la pole position, riuscendo al primo tentativo ad ottenere il tempo che poi gli è valso per la pole.
In effetti c’era molto vento, e tutti i piloti, eccetto Daniel, hanno impiegato molti giri prima di prendere i giusti riferimenti e stampare i propri “best lap”.

Alla fine dietro a Daniel si sono piazzati Michele ed Antonio, molto distanziati.

A seguire tutti gli altri, raccolti in un fazzoletto di decimi.

In gara bene o male tutti hanno passato “indenni” il primo tornantone, ma da li fino all’ultimo curva sono avvenuti dei contatti nelle retrovie che hanno imposto ai piloti strategie diverse da quelle previste in partenza.
Infatti al primo giro in molti hanno pittato.

Davanti Daniel conduceva la gara, seguito da vicino da Michele, Max, Giulio e Giorgio.
Dopo una ventina di minuti Daniel Michele e Max hanno iniziato a prendere un certo vantaggio sugli inseguitori mentre dietro Mattia, autore di un grande recupero, risaliva lentamente posizioni su posizioni.
Max ha avuto noie al motore cosi ha deciso di pittare,lasciando respiro alla coppia di testa.
Sia Daniel che Michele che Mattia hanno optato per pittare negli ultimi minuti e cosi al rientro non hanno avuto problemi di traffico e hanno potuto concludere la gara rispettivamente primo, secondo e terzo.
A seguire Antonio, la cui scelta di pittare subito è stata ampiamente ripagata, quindi Giorgio e poi Giulio, anche lui con problemi di motore.
A seguire tutti gli altri.

Complimenti a Daniel per la sua caparbia e meritata vittoria.

Alcune foto:

Statistiche gara

La prossima gara si correrà ad Aston North, probabilmente la pista più bella e tecnica di Live for Speed.
Si correrà con la FXO, che se da un lato offre l’uso dell’ABS, dall’altro ha il problema della gestione dei pneumatici anteriori che sicuramente metterà in crisi i piloti con meno esperienza.
La gara durerà un’ora e non è obbligatorio il pit-stop, quindi tutti partiranno con il pieno di benzina.

Articolo tratto da: http://www.lfsic.net/forum/portal.php

Share this article

Potrebbe anche interessarti...

Email
Print